Centro di lavoro a 4 assi CNC a portale mobile, realizzato per eseguire lavorazioni di foratura, fresatura e filettatura, con qualsiasi angolazione da -90° a +90°, su barre o pezzi di alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. L’elettromandrino con potenza di 8,5 kW e con attacco utensili ISO 30, permette di eseguire lavorazioni, anche gravose, con ottimi risultati di rapidità e precisione.

È possibile utilizzare la macchina in modalità pendolare (mod. 7.000), metodo di lavoro che permette di ridurre al minimo i tempi di fermo macchina, poiché si può eseguire il cambio pezzo (carico/scarico) in tempo “mascherato”. Inoltre è possibile la lavorazione di pezzi differenti tra le due aree di lavoro.

Il magazzino utensili automatico è disponibile in una soluzione fissa a bordo macchina con 4/8 posti, indicata per lavorazioni multipezzo. Disponibile anche un magazzino con 12 posti a bordo carro,ideale per consentire un cambio utensile rapido e adatto alla modalità pendolare. È dotato di una carterizzazione del portale che, oltre a proteggere l’operatore, consente di ridurre l’impatto acustico ambientale.

Dati Tecnici arrow_drop_down
CORSE ASSI 
Incrementi posizionamento asse C
0,01°
ASSE C (rotazione verticale-orizzontale della testa)
-90° ÷ +90°
ASSE Z (verticale) (mm)
550
ASSE Y (trasversale) (mm)
1070
ASSE X (longitudinale) (mm)
4000 ; 7000
ELETTROMANDRINO 
Raffreddamento ad aria con elettroventola
 
Cono attacco utensile (speciale Tekna)
ISO 30
Coppia massima (Nm)
13.5
Velocità massima (giri/min)
24000
Potenza massima in S1 (kW)
8.5
MAGAZZINI UTENSILI AUTOMATICI (versione 4.000) 
Magazzino utensili automatico a 12 posti a bordo carro (**)
 
Numero unità angolari caricabili nel magazzino automatico
2
Dimensione massima utensili caricabili nel magazzino a revolver (mm)
Ø = 180 ; L = 200
Magazzino utensili a 4 posti fisso sinistro
 
Dimensione massima utensili caricabili nel magazzino a 7 posti (mm)
Ø = 180 ; L = 200
Numero unità angolari caricabili nel magazzino a 7 posti
2
Magazzino utensili a 7 posti fisso sinistro
 
Dimensione massima utensili caricabili nel magazzino a 4 posti (mm)
Ø = 120 ; L = 180
Magazzino utensili aggiuntivo a 4 posti fisso sinistro
 
MAGAZZINO UTENSILI AUTOMATICO (versione 7.000) 
Dimensione massima utensili caricabili nel magazzino a revolver (mm)
Ø = 180 ; L = 200
Numero unità angolari caricabili nel magazzino automatico
2
Magazzino utensili automatico a 12 posti a bordo carro (**)
 
FACCE LAVORABILI 
Con testina angolare (faccia superiore, facce laterali, testate)
1 + 2 + 2
Con utensile diretto (faccia superiore, facce laterali)
3
CAPACITÀ DI MASCHIATURA (con maschio su alluminio e foro passante) 
Con compensatore
M8
FUNZIONALITÀ DI BASE 
Presetting tool device: misurazione automatica lunghezza utensili in macchina
 
Lavorazione multipezzo e pendolare multipezzo
 
Funzionamento pendolare statico (solo modello TKE 944-7000)
 
Lavorazione oltremisura, fino al doppio della massima lunghezza nominale in X
 
Lavorazione di due profili in parallelo (*)
 
POSIZIONAMENTO PROFILO 
Battute laterali riferimento pezzo pneumatiche (4.000 – 7.000)
1 – 2
Numero massimo battute riferimento pneumatiche
2
Battuta laterale pneumatica aggiuntiva con sistema di gestione separata delle morse (versione 4.000)
 
SICUREZZE E PROTEZIONI 
Cabina di protezione locale
 
Recinzione metallica di protezione su due lati
 
Sistema di barriere fotoelettriche per protezione accesso zona di lavoro
 
BLOCCAGGIO PEZZO 
Numero standard morse pneumatiche (4.000 – 7.000)
4 – 8
Numero massimo morse pneumatiche (4.000 – 7.000)
12 – 16
Numero massimo morse per zona (modello TKE 944-7000)
8
Sistema di gestione separata delle morse per lavorazione multipezzo
 
Dimensione massima in Y del pezzo bloccabile in morsa con 2 terminali standard da 40 mm per lavorazioni su tre facce (mm)
360
Doppio pressore orizzontale su morse pneumatiche per lavorazione di due profili in parallelo
 
Posizionamento morse automatico tramite asse X
 
Dimensione massima in Y del pezzo bloccabile in morsa standard (mm)
450
UNITÀ DI LAVORO 
Lubrificazione automatica centralizzata pattini a ricircolo di sfere
 
Sistema di riempimento automatico supplementare dell’impianto di lubrificazione minimale – capacità 15 litri
 
Sistema di lubrificazione utensile ad olio a diffusione minimale pressurizzata
 
Elettromandrino pilotato su 4 assi con possibilità di interpolazione simultanea
 
Struttura a portale
 
Incluso       
disponibile
Misuratore dimensionale profilo

La macchina può essere dotata opzionalmente di un dispositivo elettronico che permette la correzione in automatico degli errori dimensionali in lunghezza, larghezza ed altezza del pezzo. In questo modo le caratteristiche di precisione della macchina non vengono influenzate dalle differenze tra dimensioni teoriche e reali del pezzo in lavorazione. Questo dispositivo esegue con precisione la tastatura del pezzo grezzo in più posizioni, per consentire la correzione delle lavorazioni lungo tutta la sua lunghezza, anche in caso di profili deformati o svergolati.

Centri di lavoro TKE 944 Misuratore dimensionale profilo Tekna
Centri di lavoro TKE 944 Elettrotesta Tekna
Elettrotesta

L’elettromandrino da 8,5 kW in S1 ad alta coppia, consente di eseguire lavorazioni pesanti. Il movimento dell’elettromandrino lungo l’asse C consente di effettuare le rotazioni da - 90° + 90°, permettendo di lavorare il profilo su 3 facce, senza doverlo riposizionare. Può essere impiegato sia su alcune tipologie di estrusi d’acciaio che su profili in alluminio grazie alla disponibilità di un impianto di lubrificazione a micronebbia ad emulsione d’olio oppure, opzionalmente, con olio a diffusione minimale.

Magazzino utensili

Il magazzino portautensili automatico è previsto in due differenti configurazioni. La prima prevede uno o due magazzini fissi da 4 posti installati sul lato sinistro della macchina ed è specifica per il funzionamento su una singola area di lavoro in modalità mono o multipezzo. La seconda configurazione esclude o integra i magazzini fissi e prevede un magazzino automatico con 12 posti installato a bordo del carro che si muove sull’asse X. Questa soluzione, necessaria per eseguire lavorazioni in modalità pendolare (solo mod. 7.000 mm), consente di ridurre considerevolmente i tempi di cambio utensile aumentando di conseguenza produttività ed efficienza della macchina.

Centri di lavoro TKE 944 Magazzino utensili Tekna
Centri di lavoro TKE 944 Morse Tekna
Morse

Il gruppo morsa è in grado di garantire il corretto e sicuro bloccaggio di profili in alluminio, acciaio e leghe leggere. La dimensione delle morse, unita all’ampia corsa in Y dell’elettromandrino permette a questa macchina di lavorare profili di notevoli dimensioni per ogni tipo di applicazione civile o industriale. Ogni gruppo scorre tramite guide lineari speciali sul piano della macchina. Il posizionamento viene gestito tramite asse X. È possibile montare in modo rapido e preciso controsagome che rendono la macchina estremamente versatile. Il gruppo morsa è disponibile opzionalmente in versione a doppio pressore, per lavorare due profili in parallelo.

Posizionamento profilo

La macchina è corredata di due robuste e precise battute di riferimento manuali a scomparsa, che permettono di lavorare uno o due profili in modalità multipezzo o pendolare (solo modello 7.000). Per posizionare con precisione i pezzi sul piano di lavoro è disponibile anche un sistema laser che legge la presenza di ciascun profilo e ne consente il riferimento senza necessità di battute meccaniche.

Centri di lavoro TKE 944 Posizionamento profilo Tekna

Altri Prodotti